Portale


Caccavello (scuola di), Portale

AUTORE: ANNIBALE CACCAVELLO (scuola di)

Data di realizzazione: 1564

Il portale realizzato nel 1564, è stato attribuito a scultori della scuola napoletana di Annibale Caccavello.

Si presenta con due colonne rudentate sorrette da basamenti ornati entrambi dagli stemmi della Città e della chiesa con la sigla A.G.P.(Ave Grazia Plena).

Sopra i capitelli compositi con pulvini, corre il fregio sormontato dal timpano triangolare.

Nella lunetta è rappresentata la scena dell’Annunciazione, scolpita nel 1563 e al centro del timpano il divin Padre nell’atto di benedire.

Maria è sorpresa dall’angelo il quale sembra, dal movimento del panneggio, essere appena giunto.

La Vergine volge lo sguardo al messo divino e con la mano alzata pronuncia il suo assenso al misterioso annuncio.

La narrazione sacra è accompagnata da puttini e simboli che custodiscono il messaggio divino.

Lungo i lati del portale otto incavi a forma di conchiglia indicano che la chiesa accoglie in particolare i pellegrini.

Franco Iannotta, Nova et Vetera: la chiesa parrocchiale della SS. Annunziata in Sant’Agata de’ Goti, 2014