Mostra di tabernacolo


dsc_2706

Tabernacolo per la conservazioni degli oli sacri

Epoca di realizzazione: 1514

Nella cappella del SS. Sacramento, sulla parete di destra è inserita la mostra del tabernacolo in marmo bianco.

Risalente al 1514, la cornice è costituita da due paraste che recano motivi decorativi a candelabro e nella parte inferiore sono scolpiti in rilievo degli angeli riccioluti con mani portate al petto in segno di adorazione, vestiti con tuniche il cui drappeggio conferisce movimento alle figure che sono collocate in un ambiente definito prospetticamente.

Al centro dell’opera si trova una custodia per oli sacri sormontata da una volta adorna di putti alati e dalla colomba, simbolo dello Spirito Santo. In alto, è coronato da una lunetta, nella quale viene rappresentato Dio Padre benedicente con la mano destra e recante nella mano sinistra il globo terrestre.

Pietro Di Lorenzo, Gli strumenti musicali raffigurati nelle opere d’arte in Terra di Lavoro : Il primo rinascimento, in Rivista di Terra di Lavoro, III, 1, 2008