Pavimento in mosaico


Tutta la navata centrale e il presbiterio erano coperti da un pavimento a mosaico, databile all’inizio del sec. XIII, all’epoca degli interventi del Vescovo Giacomo Ati (1190 – 1213).

Oggi sono ancora visibili tre frammenti nell’area presbiteriale. Le parti restanti del pavimento sono a motivi geometrici con inserti figurati. Il frammento grande riproduce forse l’universo (zodiaco) con i simboli degli evangelisti ai quattro angoli.

www.santagatadeigoti.net